Cose che non sapevi

CBD NELLO SVAPO

CBD NELLO SVAPO

 

 

 

Svapi un liquido contenente CBD?

 

Lo sapevi che questa sostanza porta numerosi benefici e vantaggi per la tua salute?

 

Il CBD, è un acronimo di cannabidiolo, e si trova nella marijuana. In generale parliamo di quella sostanza che provoca il rilassamento del tuo corpo, quella sensazione di relax assoluto.

 

 

Non ha nulla a che fare con il THC, sostanza invece che agisce sia sul sistema nervoso sia sul sistema motorio e può portare ad attimi di ansia, paranoia e panico.

 

Il CBD porta diversi benefici al nostro organismo, sia fisici che mentali, ora te ne mostro alcuni.

 

  • Tampona gli effetti del THC;
  • Riduce dolori ed infiammazioni croniche;
  • Mitiga il disturbo post traumatico ed il disturbo ossessivo compulsivo;
  • E’ un antipsicotico;
  • Antiemetico;
  • Anticonvulsivante;
  • Anti acne;
  • Energizzante;
  • Anti tumorale.

 

Quando il CBD è assunto per via orale, offre importantissime proprietà, ansiolitiche, antispasmodiche,  antiepilettiche ma soprattutto antinfiammatorie.

 

Devi sapere, che la vaporizzazione è il metodo più efficace per assumere CBD!

 

Certo, e sai perché?

 

Mi sembra evidente, tramite il fumo entreresti in contatto con una serie di sostanze tossiche legate per lo più alla combustione, mentre se lo assumi attraverso alimenti risulta essere meno efficace.

Se invece lo inietti potrebbe essere pericoloso.

 

Attraverso la vaporizzazione, invece, il CBD passa attraverso i polmoni ed entra in circolo nel sangue, offrendoti i benefici in modo più veloce e senza correre alcun rischio.

 

N.B: Non vaporizzare mai un olio di CBD qualunque, ma assicurati di acquistare un prodotto adatto all’inalazione!

 

Un liquido al CBD destinato alla vaporizzazione è sempre composto da due sostanze, il PG e il VG, ossia glicole propilenico e glicerolo vegetale, composti adatti ad essere riscaldate e quindi vaporizzate. Esse sono due sostanze non dannose, vengono usate in ambito alimentare e farmaceutico per la preparazione di cosmetici, per la conservazione e molto altro. Si presentano liquide, trasparenti, prive di odori e viscose.  Per sapere nel dettaglio tutte le informazioni su queste sostanze leggi la mini guida ………………………

 

 

 

 

Al VG e PG vengono poi aggiunti aromi alimentari che servono per conferire sapore, nicotina in caso tu voglia smettere di fumare ed infine il CBD.

 

Come ti ho detto, la via più sicura e più efficace per assumere CBD è proprio la vaporizzazione, perché tramite questo processo avrai un assimilazione polmonare, quindi più veloce, ed effetti benefici nell’immediato.

 

Ma un liquido al CBD come si presenta?

 

Deve essere necessariamente chiaro e trasparente, se presenta particelle oleose che si depositano sul fondo, queste potrebbero danneggiare il vaporizzatore.

 

Sul mercato esistono parecchi liquidi contenenti CBD con diverse concentrazioni, le classiche concentrazioni sono: 100, 200, 400 e 1000 mg di CBD su 10 ml di prodotto. Fai attenzione, non assumere una concentrazione troppo alta! Non rispondo di eventuali pisolini sul lavoro ed altre spiacevoli situazioni 😀 Si scherza ovviamente, però sicuramente la concentrazione influisce sicuramente sugli effetti provocati, una dose più alta potrebbe darti un eccessiva sensazione di rilassamento!

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami